CASTELLO DEL MATESE, LA BARBARIA UMANA NON CONOSCE LIMITI, CANE UCCISO A FUCILATE

Redazione. Castello del Matese. Ucciso a fucilate, senza alcun valido motivo, ammesso che ce ne possa essere uno che possa giustificare una tale barbaria. Così è stato ammazzato un cane a Castello del Matese. Il povero animale è stato rinvenuto, agonizzante, per le strade del paese. Evidenti erano sul suo corpo i segni di almeno una fucilata, sparata da una persona che di umano non conosce neppure il significato. Qualcuno sembra che abbia anche sentito degli spari, segno evidente che i colpi che hanno ucciso il cane sono stati esplosi non troppo lontano dal centro abitato.

 

 

About Emiddio Bianchi (3168 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: