ROCCAROMANA, STAMANI IL VERTICE PER UNA RSA NEL VECCHIO OSPEDALE. DI LORENZO: “ISTITUIRE UN CONSORZIO COMUNI-ASL”

Roccaromana. La proposta piu’ interessante l’ha fatta il sindaco di Piedimonte Matese Luigi Di Lorenzo, stamattina, nel summit politico -“religioso”, visto che si è svolto in chiesa a Roccaromana. Un consorzio fra comuni del territorio e l’Asl per una RSA alla quale possono poi afferire tutti i comuni consorziati e far fronte alle enormi esigenze dei cittadini.

Sul tavolo dei lavori, come ha annunciato dallo stesso sindaco di Roccaromana Nicola Pelosi,  che ha fatto gli onori di casa,   una eventuale struttura per la quale le idee non sono ancora molto chiare. Comunque, una struttura sanitaria che possa ospitare l’utenza del territorio  e non certo di riaprire il vecchio ospedale di Roccaromana. Eventualmente, sfruttare le strutture ancora esistenti del vecchio covento, attraverso i finanziamenti che arriveranno dall’Europa ma è tutto ancora da decidere. “Ben venga tutto –  ha  detto  il sindaco del piccolo comune Pelosi-  purchè qualcosa si faccia”.

Il direttore generale dell’Asl Caserta Ferdinando Russo invece ha fatto un lungo  approfondimento sul periodo covid. Secondo la sua disamina, l’Asl Caserta  è stata la protagonista del contenimento, grazie alle perfetta strategia adottata dal Governatore De Luca e dall’Asl Caserta che è quella che ha registrato meno vittime in Italia. Bravura dell’Asl o della buona sorte? Poi ha  chiuso con alcuni suggerimenti sul “progetto” di riabilitare il vecchio ospedale di Roccaromana dicendo che sarà compito dei politici decidere in base alle finanze che dovranno arrivare dal Mes quella che noi preferiamo definire la cambiale italiana.  Lui però ha solo suggerito una struttura a sostegno di alcune branche della medicina che potrebbero trovare posto, come ad esempio, una sorta di Neuromed per i tanti pazienti affetti da patologie neurologiche. Presente anche il consigliere regionale  Giovanni Zannini  e il presidente della commissione sanità regionale Stefano graziano. Numerosi anche i sindaci presenti.

 

About Redazione (8523 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: