CASERTA, SEQUESTRATE 24 TONNELLATE DI GASOLIO, IN ITALIA SENZA IL PAGAMENTO DELLE IMPOSTE

I finanzieri della Compagnia di Caserta hanno intercettato e posto sotto sequestro, un carico di gasolio per autotrazione, introdotto in Italia in totale evasione di imposta. Un autoarticolato, con un carico di 24 tonnellate, per circa 28mila litri di carburante e di un valore di circa 300mila euro, è stato fermato in prossimità di un’area di servizio di San Nicola la Strada e i due conducenti sono stati denunciati. Dalle carte di accompagnamento che hanno esibito ai finanzieri risultava che trasportassero un carico di olio lubrificante di origine tedesca, e non di gasolio, diretto in Grecia e acquistato da una società della Slovacchia. Essendo in transito in Italia, anche se non si è capito pet quale motivo, era soggetto al pagamento delle imposte. Per questo motivo il sequestro dell’autoarticolato e dell’intero carico.

 

 

 

 

About Emiddio Bianchi (3164 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: