MATESE, BAITE E RIFUGI DI MONTAGNA DOVE SCONFIGGERE LA CALURA ESTIVA, I CONSIGLI DELLA REGIONE MOLISE

Redazione. Il caldo dovrebbe prendere il sopravvento nei prossimi giorni, con temperature che gli esperti indicano superiori di circa cinque gradi rispetto alla media del periodo. Come vincere la calura, per coloro che non vogliono andare ad ingolfare le già affollate spiagge? Semplice, hanno detto dalla Regione Molise, indicando una decina fra le migliori baite e rifugi di montagna, dove poter trascorrere giornate fresche e serene, lontane dal caotico traffico delle città e poter degustare i prodotti tipici della zona. Nell’elenco ce ne sono diversi che si possono trovare anche nel versante molisano del Matese che noi consigliamo anche a quei gitanti della parte casertana che vogliono spingersi al di là del valico del Perrone:

– Rifugio del Massaro a Guardiaregia

– Rifugio Jezza a Campitello Matese

– Rifugio Guado La Melfa a Roccamandolfi

– Baita La Gallinola a San Polo Matese

 

About Emiddio Bianchi (3039 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: