SANNIO, NONOSTANTE AI DOMICILIARI, SCENDE IN STRADA PER FESTEGGIARE LA SERIE A DEL BENEVENTO, ARRESTATO

Redazione. La promozione in serie A del Benevento gli potrebbe costare molto cara. Era ai domiciliari un sostenitore della formazione sannita che non ha resistito al richiamo del cuore per scendere in strada con cappellino, visiera e bandiera non appena ha avuto la consapevolezza dalla matemica dell’avvenuta promozione. Nonostante la mascherina i carabinieri lo hanno riconosciuto e arrestato, riportandolo ai domiciliari presso il proprio domicilio. Non è escluso che la bravata gli farà scattare un aggravio sul periodo della detenzione.

 

 

 

About Emiddio Bianchi (3161 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: