PIEDIMONTE MATESE, LO STADIO PER LA SERIE D, IN SETTIMANA LA VISITA DI UN TECNICO FEDERALE

Emiddio Bianchi. Piedimonte Matese. Lo stadio comunale di Piedimonte Matese è sicuramente fra i migliori della provincia. Nonostante tutto, per poter ospitare le partite interne del Matese, la futura squadra che prenderà parte al campionato nazionale di serie D, il Ferrante dovrà adeguarsi alle rigide normative in materia di sicurezza per quanto riguarda il distanziamento (un termine tristemente noto di questi tempi) che dovrà consentire la lontananza fra le tifoserie. Fermo restando che dove esistono barriere e recinzioni è stato evidenziato che succedono più incidenti fra le tifoserie, la legge in materia va osservata, per cui gli adeguamenti strutturali dovranno essere eseguiti, possibilmente a breve se si vogliono evitare trasferte anche per le partite casalinghe. In settimana è atteso a Piedimonte un tecnico inviato dalla Federazione per dettare le modifiche da apportare allo stadio comunale, sperando che anche la disponibilità dei soldi, che pare ci siano, sia sufficiente. Una ipotesi su dove “chiudere in gabbia” i tifosi ospiti che nella quasi totalità non vorranno venire a Piedimonte per creare casini, è quella di sistemarli dietro la porta del lato della chiesa parrocchiale. Un’altra, di fronte alla tribuna centrale, dove potranno giovarsi del vantaggio di non avere il sole in faccia, anche se della partita vedrebbero ugualmente  ben poco, senza almeno una tribunetta. Ospitarli sulla tribuna centrale sarebbe l’ideale, ma se queste sono le leggi (assurde) bisogna fare di necessità virtù. Poi c’è il problema delle vie di fuga del pulmann e dei calciatori ospiti in caso di guerriglia con i “pericolosissimi” ultras locali che in decenni si sono sempre e solo sgolati (quando ne avevano voglia), senza torcere mai un capello a tifosi e giocatori avversari. Pensassero invece a ridurre le tasse di iscrizione ai campionati, come avevano promesso, anziché svuotare le casse delle società già prima di iniziare i campionati.

 

 

About Emiddio Bianchi (3160 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: