TELESE, LITIGA CON IL FIGLIO E TENTA DI GETTARSI NEL LAGO, SALVATO IN EXTREMIS

Redazione.Telese. Gli agenti del Commissariato di Telese e i vigili del fuoco  hanno evitato che un 58enne si gettasse nelle acque del lago. L’uomo, dopo aver violentemente litigato con uno dei figli era andato via di casa, annunciando con un messaggio ad un conoscente, la sua volontà di farla finita, lanciandosi nelle profonde acque. Scattato l’allarme, sulle rive del lago sono prontamente intervenuti gli uomini del Commissariato e vigili del fuoco che hanno avuto modo di capire le sue effettive intenzioni, afferrandolo  per le braccia prima che si lanciasse in acqua. L’uomo è stato poi affidato ai sanitari ospedalieri.

 

 

 

 

About Emiddio Bianchi (3161 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: