PIEDIMONTE MATESE, STAGE DI GIOVANI CALCIATORI PER LA FORMAZIONE JUNIORES E LA PRIMA SQUADRA, SERIO INFORTUNIO A PAOLELLA

dig

Emiddio Bianchi. Piedimonte Matese. Primo raduno di giovani calciatori da inserire nella formazione Juniores Nazionale dell’F.C. Matese e in numero abbastanza consistente anche in prima squadra. La serie D prevede infatti la presenza contemporanea sul terreno di gioco di almeno quattro under, dal ’99 al 2002, quasi mezza squadra, e la matricola matesina non può farsi trovare impreparata. Una quarantina i calciatori visionati dal tecnico brasiliano Da Silva, fra di loro anche giovani che si sono già messi in luce, come i due fratelli Paolella. Il più piccolo dei due, Francesco, è incappato anche in un serio infortunio al ginocchio sinistro, già operato in passato. Si teme una distorsione o, peggio ancora, un interessamento di menisco e legamenti collaterali. Gli stages proseguiranno nei prossimi giorni, al fine di trovarne una ventina che possano giocare nel campionato Juniores e dare una mano importante alla prima squadra. A questo proposito si sono rivisti al Ferrante, Antonio Riccio e Langellotti, confermati a furor di popolo. Un gradito ritorno da queste parti per Pasquale Di Lullo, il forte centrocampista che finalmente approda a Piedimonte dopo un continuo peregrinare fra i campi molisani. Hanno conosciuto il comunale anche il portiere Bruno e Minicucci. Una nota dolente in conclusione, dedicata a quei vandali che da un po’ di giorni, dopo aver ingurgitato ettolitri di birra, la sera si divertono a lanciare sul terreno di gioco di Sepicciano  bottiglie vuote e anche pietre di un certo spessore. Dalla società fanno sapere che a breve potrebbero avere i loro nomi dalle telecamere di sorveglianza.

 

 

 

 

 

About Emiddio Bianchi (3156 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: