“LA CRIPTA”, IL THRILLER PSICOLOGICO DELLA SCRITTRICE NINA MISELLI

Piedimonte Matese/Montecchio Emilia. La scrittrice piedimontese, di adozione emiliana, Nina Miselli, presenta il suo nuovo libro dal titolo “La cripta”. edito Barkov.
L’autrice, questa volta, ci sorprende con un thriller psicologico la cui storia- come spiega Nina Miselli – “Nasce dalla perdita del mio tesserino con la mia foto e i miei dati all’interno in un centro commerciale e mai più ritrovato.
Qualche tempo dopo ho ripensato all’accaduto ed immaginato una donna che, per sfuggire a seguito di una delusione d’amore, si trasferisce a Montecchio Emilia, trovando lavoro presso un centro commerciale, ma, nell’ombra, un uomo la osserva e decide di rapirla.”
Un romanzo psicologico, quello che la Miselli presenta ai suoi lettori, dedicato – come intende sottolineare- a tutte quelle donne che hanno il coraggio di non soccombere e non arrendersi mai attraverso la figura della protagonista Sabry che, rapita da un maniaco, giungerà ad essere stanca di lottare e di sperare; solo la certezza del padre, la consapevolezza che non l’avrebbe mai abbandonata, sarà la sua ancora di salvezza.
Sabry vuole rappresentare coloro le quali non intendono arrendersi, lottando per la propria libertà contro le silenziose ingiustizie che le rendono vittime di una prigione, una cripta, appunto, da cui difficilmente si riesce ad uscire se non con le proprie forze e l’amore dei nostri cari.

About Valentina Monte (839 Articles)
Giornalista Pubblicista iscritta all' Ordine dei Giornalisti della Campania

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: