PIEDIMONTE MATESE, IN MERITO ALLA MOVIDA I COMMERCIANTI PRECISANO

Piedimonte Matese. In merito ad alcuni attali vandalici della scorsa notte a Piedimonte  Matese da parte di qualche imbecille, gli esercenti del centro della città sentono il dovere di precisare la loro posizione a ciò che è accaduto prendendo le debite distanze da chi trasforma la notte ed il divertimento in cose spiacevoli. “Ci stiamo attenendo rigidamente alla ordinanza del sindaco   in merito alla movida –ci dicono -. Ci puliamo le nostre aree a nostre spese, abbiamo istituito la vigilanza privata pagando con le nostre casse  però non possiamo essere o ritenerci responsabili dopo la chiusura. Oltretutto, da piu’ di un mese non è successo nulla, segno che stiamo rispettando l’ordinanza ”.

È ovvio, come abbiamo riportato in un precedente articolo  che chi non distribuisce alcolici oltre la mezzanotte, soprattutto a minorenni, o che si è dovuto dotare di una vigilanza privata per controllare la movida, come in alcuni locali del centro, non rientra fra quei pochi locali che non rispettano la legge. Ci mancherebbe. Se il messaggio non è arrivato chiaro ci dispiace e ce ne scusiamo.

About Redazione (8562 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

1 Comment on PIEDIMONTE MATESE, IN MERITO ALLA MOVIDA I COMMERCIANTI PRECISANO

  1. Alice nel paese delle meraviglie // 20 Luglio 2020 a 12:07 // Rispondi

    Quando i commercianti precisano possono farlo solo a titolo personale perché non possono garantire per tutti gli altri.
    Dall’articolo è fin troppo evidente che si stigmatizza il comportamento di quegli esercizi commerciali che non rispettano le regole, che pure ci sono, e sono sotto gli occhi di tutti. Forse quelli che non se ne accorgono sono proprio quelli che li dovrebbero controllare. Se poi il controllo viene fatto, quando e se viene fatto, dando il preavviso al trasgressore non si troverà mai nesuno fuori regola.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: