MESSA IN SICUREZZA PONTI DELLA PROVINCIA DOMANI L’AFFIDAMENTO DEI LAVORI

Domani 21 Luglio si terranno presso l’Ufficio Gare dell’Ente n. 3 sedute pubbliche per l’espletamento di n. 3 procedure negoziate telematiche, che prevedono l’affidamento di lavori per la messa in sicurezza di ed ammodernamento di ponti provinciali. Le procedure riguarderanno in particolare i seguenti lavori in programma, per un totale complessivo a base d’asta di euro 663.885,54, oltre ai relativi oneri:

Lavori di messa in sicurezza del ponte sul fiume Volturno insistente al confine tra la S.P. n. 96 e la S.P. n. 281, per un importo a base d’asta di euro 474.663,56; Lavori di messa in sicurezza dei ponti sulla S.P. n. 337 ex SS. 87 Sannitica e sulla S.P. 336, per un importo a base d’asta di euro 109.037,62;Lavori di messa in sicurezza del ponte al km. 12,923 sulla S.P. n. 85 ex SS. 6 Campagnola Roccamonfina, per un importo a base d’asta di euro 80.184,36.Tutti gli interventi tecnici in programma consisteranno in un serie di lavori, mirati alla messa in sicurezza ed all’ammodernamento di questi manufatti, assicurando in tal modo la sicurezza e la fruibilità della circolazione stradale per l’intera collettività di Terra di Lavoro.

“Continuiamo ad accelerare con il programma di messa in sicurezza ed ammodernamento dei ponti di Terra di Lavoro – ha dichiarato il presidente della Provincia di Caserta, Giorgio Magliocca – con interventi mirati a garantire lo standard di sicurezza della percorribilità degli stessi. Destineremo a tal fine tutte le risorse economiche a nostra disposizione per avviare e completare i lavori nel più breve tempo possibile”.

About Redazione (8507 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: