PRESENZANO, FALSE NOTIZIE CONTRO LA GEKO: SCATTA LA DENUNCIA DELL’AZIENDA

Presenzano – Non si sono fermate le dicerie e le false informazioni in merito ai lavori di costruzione della centrale  di Presenzano. Questa volta l’addetta ai lavori, la GEKO S.p.A. si è  vista costretta a depositare una denuncia-querela nei confronti di autori che su social media divulgano false informazioni ai fini di denigrare l’opera per la produzione di energia elettrica.
Nel gennaio scorso, la GEKO era già stata costretta a depositare una denuncia-querela in relazione a episodi ritenuti diffamatori e intimidatori posti in essere da un Comitato contro la centrale.  Il relativo procedimento è attualmente pendente presso la Procura di Cassino.
Successivamente, tutto è scaturito a  seguito di  post e articoli pubblicati sui social di associazioni e comitati, dal contenuto ritenuto altamente  diffamatorio nei confronti della società e della persona che la rappresenta legalmente. La Geko, scrive che è ben accetta  una opposizione legittima anche se ritenuta infondata nei confronti della costruzione della centrale poichè questo si inquadra come una  libera manifestazione del pensiero.
“Il problema, nasce quando, pur di screditare i lavori di costruzione della centrale- sostiene l’Azienda –  essi promuovono una campagna con contenuti gravemente diffamatori nei confronti del titolare, della sua famiglia e della GEKO.
Tra i punti che hanno portato a denunciare tutto alla Magistratura e ritenuti altamente lesivi dalla  società, alcune frasi e tematiche riportate sui social del tipo: sostenere che “La centrale ammorba l’aria e ridurrà il patrimonio idrico dell’aria”; il definire il Piano Urbanistico Comunale come un “Papocchio” urbanistico nonostante l’iter amministrativo che lo riguarda;  l’attribuzione al cantiere di “Zona di rilevante interesse archeologico” senza di fatto alcuna liceità  ed addirittura aver definito la scelta dell’investimento per l’impianto come “incapacità e avventurismo gestionale degli amministratori della proponente e di GEKO”.
Naturalmente, nella dettagliata denuncia-querela tutti i punti sono stati affrontati e ognuno dei quali ha una precisa risposta dell’azienda tesa a chiarire ciò che viene ritenuto invece lesivo e senza alcun riscontro.

 

About Redazione (8523 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: