F. C. MATESE, TRA SETTE GIORNI INIZIA LA PREPARAZIONE, LA SQUADRA HA ORMAI L’ASSETTO DEFINITIVO

Emiddio Bianchi. Piedimonte Matese. Tra sette giorni la nascente F. C. Matese si ritroverà al Ferrante per l’inizio della preparazione per il prossimo campionato di serie D. L’ultimo decreto ha stabilito che anche i dilettanti potranno riprendere l’attività, come pure i tifosi che nel numero massimo di mille, nel rispetto della sicurezza, non se ne staranno più in poltrona ma sugli spalti per seguire i propri beniamini, in attesa della compilazione dei nove gironi nazionali di quarta serie. Sulla carta la matricola piedimontese sembra avere le carte in regola perché la prima stagione nel più importante campionato dilettantistico non sia di sofferenza per la conquista della salvezza, ma un importante passo avanti verso più ambiziosi traguardi. Il fatto stesso di avere in panchina il top degli allenatori in serie D, Corrado Urbano e di aver cominciato un lavoro molto importante nel settore giovanile che è fondamentale nella categoria, con tecnici di valore che saranno coordinati da Filippo Inglese, la dice tutta sulle ambizioni della società. Il tecnico ciociaro avrà a disposizione un parco giocatori di qualità che lui stesso ha voluto, che dovrà amalgamare con la sua esperienza. Corsale, intanto, sta muovendosi ancora sul mercato per riempire gli ultimi spazi vuoti, tra cui l’under sloveno Kristjan Vodopivec, classe 2000, un esterno di cui si dice un gran bene. Come sempre saranno proprio i giovani, quattro almeno in campo contemporaneamente, a fare la differenza. Dovranno integrarsi con volponi navigati come Ciotola o Costantino e con le altre importanti pedine che comporranno la rosa, di assoluta qualità, che di sicuro faranno divertire la tifoseria matesina.

About Emiddio Bianchi (3156 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: