CRISI AL COMUNE DI PIEDIMONTE MATESE, DI LORENZO:”E’ STATA UNA BELLA ESPERIENZA RISERVATA A POCHI” POI PRECISA

Piedimonte Matese. Semplice e composta di poche righe la dichiarazione del sindaco dimissionario di Piedimonte Matese Luigi Di Lorenzo al termine di un consiglio lampo che si è tenuto stamattina ma come avevamo già annunziato una seduta formale.“È stata una stata bella esperienza riservata a pochi – ha detto ormai rassegnato e anche rilassato, senza dare spazi a momenti di nervosismi come spesso avviene in queste circostanze -.  Vi Sottolineo due dati soltanto : c’è il rischio concreto che a seguito della caduta si perdano 10 milioni di finanziamenti. Ma allora erano stati ottenuti davvero?Punto due : la ipotesi di bilancio post dissesto fu approvata nel 2019. Questa era solo una modifica concordata e voluta dal Ministero. Lo farà il commissario sulla base dell’ottimo lavoro fatto dal settore finanziario e dal l’Assessorato al Bilancio 2020. Aspetto con il sorriso i risultati delle prossime regionali e subito dopo mi metto a disposizione per un nuovo progetto comunale. Forza Piedimonte”.

 

 

 

 

Ecco l’elenco dei finanziamenti ottenuto ed a rischio.

About Redazione (8528 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

1 Comment on CRISI AL COMUNE DI PIEDIMONTE MATESE, DI LORENZO:”E’ STATA UNA BELLA ESPERIENZA RISERVATA A POCHI” POI PRECISA

  1. il sindaco ha detto che è stata una bella esperienza riservata a pochi!! Io diffido di queste “belle esperienze”!! Personalmente le esperienze sono belle quando ho la possibilità di dare concretezza ai miei impegni per la collettività!! “De gustibus”

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: