S. POTITO SANNITICO, “AURORA FILM FESTIVAL ” ECCO COME NASCE LA RASSEGNA

MELA BOEV. Vorrei raccontarvi la storia della nostra iniziativa, che spero possa ispirare altre persone che credono che l’esperienza del cinema sia qualcosa di più’ che solo stare di fronte ad uno schermo!Vorrei parlarvi del nostro Aurora Film Festival, sognato durante il lockdown e ora divenuto quasi realtà: Grazie al proprietario di uno storico cinema nel villaggio, alla sua volontà’ di condividere ancora momenti di stupore, in Agosto l’Ex Cinema Arena Aurora di San Potito Sannitico riaprirà temporaneamente i battenti.L’Ex Cinema Arena Aurora era un cinema a cielo aperto, ora con un romantico bagliore antico e qualcosa di inspiegabilmente attraente che viene solo dai luoghi “con una storia”.Noi di HippieColor Italia, abbiamo preso le redini di quello che all’inizio era solo un timido tentativo di rispolverare un cinema all’aperto e che in poco tempo si e’ trasformato in un Pop-up evento dalla doppia identità: locale e internazionale: l’abbiamo chiamato, facendo onore allo storico nome del luogo, AURORA FILM FESTIVAL.Coniugare locale e internazionale, memoria e curiosità per il lontano non e’ impossibile, quando ci sono interessi comuni come l’arte e l’amore per la comunità: Far rivivere lo spirito del Cinema Arena Aurora, a cui tutti si recavano durante le serate estive al villaggio, si e’ mescolato alla nostra priorità di artisti di sostenere e dare visibilità ad opere cinematografiche contemporanee  indipendenti, e non altrimenti facilmente accessibili, soprattutto in un unica intensa esperienza come la immaginavamo.Aurora Film Festival vuole iniettare energia , colore, bianco e nero, dialoghi e silenzi, musica, tecnologia e artigianato cinematografico. Le serate saranno completamente gratuite, una scelta precisa di apertura, di celebrazione, insomma, nonostante i posti disponibili saranno limitatissimi.E non si accetteranno prenotazioni. So che puo’ sembrare assurdo, ma i “grandi vecchi” del villaggio avranno la priorità di entrata nelle prime serate dedicate al passato della settima arte.I bambini avranno la priorità d’entrata nella serata del 19 Agosto dedicata ai corti animati e a corti italiani per la famiglia. Saremo tutti invitati a presenziare con le mascherine.Il programma dell’Aurora Film Festival prevederà’ anche la presenza di una selezione di cortometraggi realizzati a San Potito Sannitico grazie alla collaborazione con FateLab che per anni si e’ dedicato all’ospitalita di artisti per realizzare opere di “arte partecipata” .Ci si muoverà gradualmente verso i confini della realtà, toccando paesi lontani e visioni fantastiche da tutto il globo. Non mancheranno riflessioni sui grandi tempi contemporanei, ma sempre coniugati in direzione poetica.Aurora Film Festival durerà dal 16 al 22 Agosto e come novità assoluta per il territorio presenterà opere in lingua originale, con sottotitoli in lingua inglese. Un decisione coraggiosa che vuole essere speriamo anche un strumento di conoscenza più’ approfondita delle culture rappresentate, oltre che utile per un territorio che sempre più’ si apre al mondo attraverso i suoi giovani: la lingua franca e’ infatti uno strumento ormai indispensabile per approcciare il diverso. Non mancheranno in ogni caso assaggi dei dialetti nazionali per cui prepariamoci ad accomodarci e godere della ricchezza culturale che anche l’Italia ci offre!

 

About Redazione (8533 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: