VIDEO|SANITA’ ,TERRA DEI FUOCHI E EDILIZIA SANITARIA CON ZINZI OSPITE A “ELETTORANDO” LA TRASMISSIONE DI CASERTASERA

Piedimonte Matese. Del gravissimo problema di “Terra dei fuochi”, dell’edilizia sanitaria in Campania, di sanità e del dell’Ospedale di Piedimonte Matese, si è parlato nel corso della trasmissione di Casertasera a “Elettorando”. Uno spazio riservato ai candidati che  ne fanno richiesta. Ne abbiamo parlato  con il Presidente della commissione “Terra dei Fuochi”, il consigliere regionale della Campania, Gianpiero Zinzi. Qualche polemica a distanza, composta e con stile   con l’assessore Sonia Palmeri non è mancata, in merito alla possibilità che l’ospedale di Piedimonte diventi DEA (Dipartimento  Emergenza e accettazione) di primo livello. Vedute e versioni   completamente  diverse sul piano tecnico. Zinzi, ammette che non si possa realizzare al momento per mancanza di tempi tecnici ma che lui auspica fortemente. L’assessore Sonia Palmeri, ritiene invece che sia già fatto. Probabilmente ha le sue ragioni e certezze che noi non conosciamo ma sarebbe stata l’occasione per conoscerle e tranquillizzare chi ha a cuore l’ospedale. Tanto, che era stata invitata per un confronto cordiale ma per impegni, evidentemente presi precedentemente o per scelta personale, non era presente in studio e che rispettiamo comunque. Noi, naturalmente, come è nostro stile, sentiamo tutte le versioni e aspettiamo, qualora l’assessore Palmeri ritenesse opportuno venire ospite, anche nella nostra trasmissione.

About Redazione (8520 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

2 Comments on VIDEO|SANITA’ ,TERRA DEI FUOCHI E EDILIZIA SANITARIA CON ZINZI OSPITE A “ELETTORANDO” LA TRASMISSIONE DI CASERTASERA

  1. Buongiorno signor Zinzi ma suo padre non è ex presidente della provincia di Caserta , e anche il presidente che diede ordine per la chiusura del ponte Margherita a Dragoni . Pure era tempo di elezioni ma le chiacchiere si fanno a Carnevale

    • Beh, chiudere un ponte prima delle elezioni è molto più onesto, perché consapevolmente controproducente ai fini elettorali, che non chiuderlo il giorno dopo, caso mai dopo aver prima promrsso un’autostrada fino a Piedimonte.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: