MARCIANISE, MARCHESIELLO CANDIDATO A SINDACO CON “MADES MARCIANISE DEMOCRATICA E SOLIDALE”

MARCIANISE. Gaetano Marchesiello ha firmato la sua candidatura alla carica di Sindaco per il rinnovo del Consiglio Comunale di Marcianise nella lista “Mades Marcianise democratica & solidale”; elezioni che si terranno il 20 e 21 settembre 2020. Gaetano Marchesiello, commercialista, ha da sempre partecipato alla vita politica e sociale del territorio, il suo impegno civico inizia nel 1988, ha ricoperto i ruoli di assessore comunale, Vice-Sindaco, segretario di partito. Da circa 10 anni non ha più ricoperto incarichi specifici, ma è comunque rimasto attento alla sua comunità. Ora ha deciso di riscendere in campo, sostenuto dalla squadra “Mades”, ovvero un gruppo compatto di persone professionali e competenti, ciascuna nel proprio settore, desiderose di impiegare, con passione e grande senso di responsabilità, le loro energie civiche a servizio della comunità. Dichiara Marchesiello: “Scegliere di candidarmi alla carica di Primo Cittadino è stata una decisione difficile e molto delicata: dopo varie riflessioni, oggi, però, posso dire che per queste comunali noi ci siamo! Ci siamo e scendiamo in campo per garantire a Marcianise una riappacificazione sociale, ponendo grossa attenzione alle concrete -e numerose- problematiche del territorio. Rilanciare l’economia locale, ormai stremata, ancor più a causa del disastroso periodo della pandemia, si rende assolutamente prioritario perché piccoli e medi commercianti, artigiani locali sono stati fortemente penalizzati dall’assenza di politiche adeguate, ciò ha favorito inequivocabilmente i grandi centri commerciali a discapito dell’economia cittadina. Da commercialista interpreto in maniera puntuale questo enorme disagio, reputando indispensabile incentivare con competenza il “commercio di vicinato” e le attività artigianali. Per il resto staremo attenti a non lasciare indietro nessuno, a rendere questa città migliore economicamente e culturalmente. Non a caso abbiamo associato tre aggettivi alla Marcianise futura, alla Marcianise che vogliamo: democratica, solidale ed ecosostenibile. I citati tre aggettivi descrivono anche il nostro modo d’intendere l’Amministrazione, ovvero amica della comunità e incline al dialogo e all’ascolto. Da cittadino, prima che da politico, mi indigno per la lontananza, per il “non contatto”, per la dissociazione che attualmente persiste nel rapporto tra cittadini e Istituzioni; un divario che da un lato incentiva individualismi e particolarismi all’interno della classe dirigenziale e dall’altro isola la realtà popolare in un’alienazione distruttiva e nel sentimento di sfiducia. La percepita disarticolazione del sistema sociale, dovuta alla persistente condizione di incertezza economica, alla precarizzazione del lavoro ecc.. richiede non certo la polarizzazione del dibattito politico su tristi diatribe autoreferenziali, piuttosto occorre aprire le porte del Municipio, che le Istituzioni scendano nelle piazze accanto ai cittadini. Il nostro obiettivo è fare squadra, aprire al dialogo, al confronto, al pluralismo, alla collaborazione. Vogliamo conquistare la fiducia dei cittadini, dal centro alle periferie. La nostra missione istituzionale è rendere Marcianise migliore, senza compromessi, senza promesse impossibili, stando vicini alle voci popolari con competenza e professionalità”.

Lista candidati: Oussama Badri Valeria Caparelli Giuseppe Carolla Anna Costagliola Salvatore Di Marzo Monica De Turris Silvia Giuliano Vincenzo Gnesutta Guido Nunzio Lasco Giuseppina Munno Alfredo Malafronte Vincenzo Moretta Raffaele Moriello Giovanna Nettuno Vincenza Orfanello Caterina Palmiero Michelina Palmiero Andrea Petito Carmine Piscitelli Marina Ramelli Luigi Sarno Tania Sapio Michele Raucci Adamo Riccio.

About Redazione (8562 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: