TUTTO PRONTO PER IL CONCORSO DI PITTURA ALL’ARIA APERTA DELL’ASSOCIAZIONE “GAETANO FILANGIERI”

Fortuna Natale | San Potito Sannitico – Partiranno sabato 29 e domenica 30 agosto i due giorni della Prima Edizione del Concorso di Pittura all’aria aperta “En plein air, le acque, le luci, le ombre, le pietre memoria del patrimonio storico”, che si terrà nello splendido borgo matesino di San Potito Sannitico, in provincia di Caserta. L’evento, organizzato dall’Associazione “Gaetano Filangieri” con il patrocinio del Comune di San Potito Sannitico, nasce dall’idea condivisa di voler portare su tela le bellezze di uno dei borghi più suggestivi del territorio matesino, qual è San Potito Sannitico.

Un progetto, “En Plein air”, che esprime proprio la volontà di voler promuovere e valorizzare la bellezza paesaggistica di un luogo ancora incontaminato e le bellezze storiche ed artistiche presenti in questo territorio, attraverso l’arte del dipingere per poterne cogliere, con la pittura, le sottili sfumature che la luce genera su ogni particolare mettendo su tela la loro vera essenza.

Un’immersione nel paesaggio, nei borghi, nei viottoli del centro storico e nei magnifici cortili padronali, come quello dello splendido Palazzo Filangieri, che diventeranno per due giorni protagonisti assoluti di un’esperienza unica, aperta a tutti, non solo ad artisti professionisti, ma a chiunque voglia esprimere liberamente il proprio talento con la pittura impressionista, tecnica in voga soprattutto in Francia nel fine Settecento e inizio Ottocento. Il concorso prevederà, infatti, anche una sezione per giovanissimi “Artisti in erba” che potranno cimentarsi e divertirsi con pennelli, tempere e colori nella riproduzione del “reale”.

Il Concorso di pittura prevede, sabato 29, un’intera giornata in cui gli artisti potranno trasformare in opere d’arte la bellezza del luogo e si concluderà domenica 30 alle ore 17.30, con l’esposizione delle tele nel cortile dello storico Palazzo Filangieri e la premiazione da parte della giuria del primo, secondo e terzo classificato con un premio in denaro.

Il tutto sarà allietato dalla magica atmosfera del Palazzo Filangieri, dalle note musicali in sottofondo a cura del DJ Andrea Natale e arricchito dalla presenza di stand enogastronomici con degustazione di prodotti tipici locali di eccellenza, come il Tartufo, per il quale San Potito Sannitico vanta di essere tra i comuni matesini appartenenti al circuito “Città del Tartufo”, vini pregiati locali, quali Palagrello e Casavecchia, dell’azienda “Terre dell’Angelo” , olio extravergine di oliva ottenuto dalla “Cultivar tonda” del Matese e “Patrimonio Matese” con i suoi prodotti agroalimentari tradizionali.

Ai primi 3 classificati, andranno 3 premi in denaro di €500, €400, €300.Per iscrizioni ed informazioni contattare: Yvonne 339 / 5768917, Andrea 339/3846064 oppure scrivere a : associazionefilangieri@gmail.com

About Redazione (8532 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: