COMUNALI CASTELLO MATESE, BOCCIATO IL RICORSO DELLA LISTA “CASTELLO UNITA”

Castello Matese. IL ricorso della lista “Castello Unita”  di Castello del Matese è stato rispinto dalla commissione elettorale . Lo comunica in una nota lo stesso gruppo  “Le  due torri”.

“Ieri, 26 agosto 2020- si legge nella nota –  la Sottocommissione Elettorale Circondariale ha respinto il reclamo della lista “Castello Unita”, che ha chiesto di ricusare la nostra lista in quanto non è stata garantita la quota di genere. La motivazione del provvedimento a nostro favore ribadisce che “…nei comuni con popolazione inferiore ai 5.000 abitanti…LA LEGGE…non prevede misure sanzionatorie a carico delle liste che non assicurano la rappresentanza di entrambi i sessi”.

Purtroppo, il termine LEGGE a qualcuno sfugge troppo spesso e noi siamo convinti di aver agito nel rispetto della stessa. Piuttosto ci incuriosisce, ma allo stesso tempo ci turba, questo spasmodico tentativo di “eliminarci”, iniziato già da qualche mese e accresciuto con l’approssimarsi della presentazione delle liste. Non sappiamo il perché, ma lo scopriremo vivendo. Tantissimi concittadini ci stanno contattando perché nelle loro abitazioni è iniziato il fastidioso tam tam di alcuni candidati con annessi galoppini, secondo cui, la nostra lista non concorrerà alle elezioni.

Ai cittadini chiediamo di rimanere tranquilli e di scegliere e votare in piena libertà. Ai nostri concorrenti consigliamo, ancora una volta, di rimanere concentrati sulle idee e sui programmi e di non continuare a produrre empietà”. Noi c’eravamo, ci siamo e ci saremo”. (Nella foto il candidato sindaco nella lista “Le due torri ” Gepy Zappulo)

                                                                                                                    I CANDIDATI DELLA LISTA “LE DUE TORRI” 

                                                                                                                                     

About Lorenzo Applauso (2008 Articles)
Iscritto all'ordine nazionale dei giornalisti, già direttore e fondatore della testata giornalistica italianews24.net e attualmente alla direzione di Casertasera.it. Collaboratore di numerose testate nazionali e locali.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: