DRAGONI, È MORTO MASSIMO BIANCHI, UCCISE LA SUA COMPAGNA IN UNA PIAZZA DEL PAESE

Redazione. Dragoni. È morto nel reparto detenuti dell’ospedale Cardarelli di Napoli, Massimo Bianchi, l’uomo che uccise con tre colpi di pistola la sua compagna, Maria Tino, su di una panchina di una piazza di Dragoni. Per il suo amore malato venne condannato in primo grado a 19 anni di reclusione, ridotti in appello a 16, giustificati dai giudici perché non c’era stata premeditazione. Da tempo gravemente malato, era stato trasferito in ospedale, dove ha cessato di vivere.

 

 

 

 

About Emiddio Bianchi (3164 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: