STOP MANIFESTI SELVAGGI,  LA SCELTA ECOLOGISTA DI DAMIANO DE ROSA DI FRATELLI D’ITALIA

C.S. Non a caso è un penalista specializzato in Diritto Ambientale e Gestione del territorio. E non a caso, da quando un anno fa è stato eletto sindaco di Prata Sannita, il piccolo scrigno paesaggistico dell’Alto Matese è letteralmente rinato dal punto di vista della cura e valorizzazione del territorio. E, ancora, non è certo un caso che fin dagli esordi della sua carriera di avvocato si è reso famoso per la tutela legale dei cittadini dai danni dell’elettrosmog.Ecco perché oggi Damiano De Rosa, candidato di Fratelli d’Italia al Consiglio regionale, lancia la sfida ecologista, unica nel suo genere, a tutti i candidati che non solo nel casertano, bensì in ogni territorio elettorale della penisola, imbrattano città e contrade con i loro manifesti, spesso coprendoli uno con l’altro, o senza rispettare le regole per l’affissione, per poi lasciare nelle strade questo sgradito ed ingombrante “residuo”, passate le elezioni.«Da lunedì – annuncia Damiano De Rosa nel videomessaggio di oggi – tutti i miei manifesti elettorali non li vedrete più ed anzi, chi vorrà sostenermi, potrà contattarmi per ricevere in dono un mio manifesto da esporre solo in luoghi privati, smaltendolo poi correttamente».#bastamanifestiselvaggi diventa dunque un nuovo hashtag della campagna elettorale di De Rosa, che va a congiungersi idealmente con quello prescelto fin dall’inizio, #unasceltaterritoriale0823, non meno evocativo delle sue battaglie in difesa dell’ambiente e della salute pubblica. Le stesse battaglie che intende portare in Regione Campania con spirito di servizio, non solo per le sue competenze di sindaco, ma anche per la lunga esperienza di avvocato e docente di Diritto processuale penale alla Scuola di specializzazione dell’Università del Molise.

 

About Redazione (8557 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: