CICLISMO- LA CAMPIONESSA MONDIALE VAN VLAUTEN RICOVERATA A PIEDIMONTE DOPO LA CADUTA

  Piedimonte Matese. La campionessa mondiale ed olimpica di ciclismo su strada, Annemiek Van Vleuten,   ricoverata, ieri, all’ospedale di Piedimonte Matese dopo una spaventosa caduta durante la tappa del giro d’Italia femminile che faceva tappa a Maddaloni è tornata a casa.

La ciclista olandese, tra l’altro maglia rosa della competizione, era impegnata nella volata conclusiva quando, a seguito di una sbandata, diverse atlete sono finite a terra a 500 metri dal traguardo. Ad avere la peggio la pluricampionessa olandese e la ciclista australiana Amanda Spratt. Entrambe sono state trasportate in ambulanza all’ospedale di Piedimonte Matese dove sono  state sottoposte ad esami. Annemiek che ha riportato una frattura del polso, è stata immediatamente soccorsa e trattata con un fissaggio in attesa dell’eventuale intervento che lo stesso Primario, il dr Bruno Di Maggio, insieme alla sua   equipè, si era impegnato ad organizzare. L’atleta però ha rifiutato le cure successive che richiedeva il caso. Dopo il primo soccorso, ha ringraziato tutti per l’ottima accoglienza e cure ricevute nel reparto ma ha preferito tornarsene in patria dove verrà poi sottoposta ad eventuale intervento.

(Nella foto, l’atleta, sorridente, dopo le cure, con gli infermieri dopo aver incontrato il nostro Emiddio Bianchi).

About Redazione (8888 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

1 Comment on CICLISMO- LA CAMPIONESSA MONDIALE VAN VLAUTEN RICOVERATA A PIEDIMONTE DOPO LA CADUTA

  1. Si è subito resa conto di come funzionava l’ospedale.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: