RECALE, NON ACCETTA IL VERDETTO E VOLANO SGABELLI ALLA RIUNIONE DI PUGILATO

Recale. Dovevano volare pugni in una serata si sport, una riunione di pugilato giovanile, invece volano sedie. Colpa di un verdetto  che non ha convinto il coach e anche padre di un pugile napoletano che non ci ha pensato su due volte e ha lanciato uno sgabello all’indirizzo dell’arbitro ma alla fine, a causa della mira inprecisa,  ha centrato alcuni spettatori. E’ accaduto ieri sera a Recale, nel casertano comune confinante con il capoluogo, Caserta, dove era in programma una manifestazione pugilistica riservata a giovani pugili. Probabile, si prevede la mano pesante della federazione.Brutto esempio.

 

 

About Redazione (9455 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: