CUSTODIA DEL CREATO, DOMENICA 27 SETTEMBRE LA GIORNATA DIOCESANA A TEANO

SARA FINOCCHIO|TEANO.Il 27 settembre alle ore 18.00 si svolgerà presso il Convento di Sant’Antonio la Giornata diocesana per la Custodia del Creato. Ciò in concomitanza al cinquantesimo anniversario dall’istituzione del “Giorno della Terra” avvenuto nel 1970 e il quinto dalla promulgazione della Lettera Enciclica “Laudato Sì” firmata da Papa Francesco in favore dell’ambiente e della società civile.L’iniziativa, di grande valore umano e sociale “Abitare il Creato nel Giubileo della Terra”, inizierò alle ore 10.00 con una festa dedicata ai giovani e a seguire, dei momenti di riflessioni di valore antropologico. Alle ore 18.00 la seconda parte della giornata con il saluto e l’introduzione ai lavori di Don Giado De Biasio, Direttore dell’Ufficio Diocesano per la Custodia del Creato Docente di Teologia del Creato all’I.S.S.R. Area Casertana. A seguire : “Abitare il Creato, Per una pastorale e una spiritualità ecologica alla luce dell’Enciclica Laudato sì” con l’intervento di Don Bruno Bignami, Direttore Nazionale per i problemi sociali e il lavoro, CEI. A seguire l’intervento del Gen. B. Arma dei Carabinieri Giuseppe Vadalà, Commissario Straordinario per la Bonifica delle Discariche Abusive che si occuperà di: “Le ferite del Creato. Il risanamento del territorio, bonifiche e messa in sicurezza di siti inquinati: un vincente approccio operativo”. Terminate le relazioni, seguirà l’intervento di Mons. Giacomo Cirulli Vescovo della Diocesi di Teano – Calvi.Una giornata dedicata alla riflessione sul nostro rapporto con la Terra e sviluppare nuovi stili di vita.

 

About Redazione (9871 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: