MATESE, ESORDIO COL BOTTO, UN CICLONE SI ABBATTE SU AGNONE: 4-0

Dalla redazione. Un esordio migliore non poteva esserci. Il Matese, alla sua prima nel campionato di serie D, sbanca Agnone e si porta a casa un clamoroso 4-0. Risultato mai in discussione con Abreu che apre le danze dopo pochi minuti. Alla mezz’ora la partita già è praticamente in archivio con le reti di Negro e la doppietta dell’attaccante portoghese. Ripresa senza storia, con Minicucci che riesce a confezionare il poker in terra molisana. Urbano ha mandato in campo Kuzmanovic, Delicato, Setola, Costantino, Russo, Albanese, Barbato, Langellotti, Negro, Minicucci e Abreu. Nella ripresa c’è stato spazio anche per DI Lullo, Ricci e Ciotola.

 

 

 

About Emiddio Bianchi (3551 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: