È MORTO IL VESCOVO DI CASERTA, AVEVA CONTRATTO IL CORONAVIRUS

Giuseppe Terminiello. È morto questa notte nell’ospedale di Caserta il vescovo della città, Giovanni D’Alise. Era stato contagiato dal Coronavirus cinque giorni fa. Caserta perde la sua guida spirituale e non solo.  Come si legge in un comunicato dell’AORN di Caserta era affetto anche da altre patologie: ” Sua Eccellenza, ricoverato presso questa AORN dal 30 settembre per infezione da Sars Cov 2, a causa di un arresto cardiocircolatorio, è venuto a mancare nella mattinata odierna alle ore 06.30.Il quadro clinico era aggravato da insufficienza renale, diabete mellito, cardiopatia ipertensiva e dislipidemia. I protocolli terapeutici previsti per la malattia sono stati tutti applicati. È stato altresì trattato con il nuovo farmaco antivirale Remdesivir. Le sue condizioni cliniche erano stazionarie. Il paziente è stato monitorato costantemente. Alle ore 6.00 si è verificato l’arresto cardiaco e alle ore 6.30, dopo le manovre di rianimazione cardiopolmonare, veniva constatato il decesso.

IL CORDOGLIO DELL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI CASERTA

Nell’esprimere nuovamente il cordoglio della Città di Caserta per la scomparsa del nostro amato Vescovo, Monsignor Giovanni D’Alise, il sindaco Carlo Marino informa i cittadini sulle misure adottate per la circostanza dalla Curia d’intesa con le autorità civili e sanitarie della città.Non sono previste esequie: la salma di Monsignor D’Alise sarà tumulata nella giornata di oggi all’interno della cripta del Duomo di Caserta, in ottemperanza alle normative anti Covid-19.Domani, lunedì 5 ottobre, alle ore 18.00, sempre presso la Cattedrale si svolgerà una cerimonia religiosa di commemorazione, officiata dall’arcivescovo di Napoli, Cardinale Crescenzio Sepe.A questa celebrazione potranno partecipare, in numero contingentato, solo i parroci della Diocesi.Nell’occasione la Curia di Caserta ha previsto una diretta video, diffusa in Rete, che consentirà a tutti i fedeli di seguire la Santa Messa dalle proprie case.Nei giorni successivi, in ogni chiesa della Diocesi sarà celebrata una funzione per ricordare il nostro padre spirituale.L’Amministrazione comunale ha dichiarato una giornata di lutto cittadino per domani, lunedì 5 ottobre.

About Redazione (10030 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: