TRASPORTI: SITUAZIONE INSOSTENIBILE SULLA EX ALIFANA, INSORGONO STUDENTI E LAVORATORI.”POTERE AL POPOLO:”TROPPO SOVRAFFOLLAMENTO”

L’ennesima segnalazione di disagi per quanto riguarda il trasporto pubblico arriva dai pendolari della ferrovia ex Alifana, attualmente gestita dall’EAV, l’azienda regionale del trasporto. LA PROTESTA ARRIVA DA “POTERE AL POPOLO” Studenti e lavoratori -SI LEGGE NEL COMUNICATO DEL PARTITO – lamentano il sovraffollamento, dovuto alla presenza di un solo vagone, totalmente insufficiente rispetto al bacino di utenza del treno, che attraversa tutta la provincia di Caserta.Nonostante l’intervento del vicesindaco del comune di Alvignano e le corse integrative in bus, la situazione è rimasta pressoché invariata.Le alternative a disposizione dei pendolari sono ben poche: qualche servizio privato, a prezzi più alti. E che con la sofferenza sociale che colpisce fette sempre più ampie della nostra popolazione, sempre meno persone possono permettersi con leggerezza.“Che ne è stato del distanziamento e delle norme anti covid? La situazione non è nuova e da tempo i cittadini denunciano lo stato pietoso dei trasporti: perché non si è agito per tempo per riuscire a garantire un servizio dignitoso a viaggiatori e viaggiatrici?” – così conclude Alessandro Fragola, portavoce di “Potere al Popolo” Alto Casertano.

About Redazione (8707 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

1 Comment on TRASPORTI: SITUAZIONE INSOSTENIBILE SULLA EX ALIFANA, INSORGONO STUDENTI E LAVORATORI.”POTERE AL POPOLO:”TROPPO SOVRAFFOLLAMENTO”

  1. ……..ma come non dovevano arrivare nuovi treni tanto pubblicizzati durante la campagna elettorale??? Ma chi lo prende sto treno che da piedimonte per arrivare a caserta ci mette un’ora e mezza?

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: