PONTELATONE VERSO IL COMMISSARIAMENTO. AMAREGGIATI I CONSIGLIERI PER LA CONCLUSIONE MA SOLIDALI CON IL SINDACO

 Annamaria Capezzuto/ Pontelatone. C’è forte rammarico da parte della squadra che aveva capitanato Amedeo Izzo in vista dell’imminente commissariamento.

Sono dispiaciuti soprattutto nei riguardi dei cittadini per la più grande promessa che non sono riusciti a mantenere, cioè quella di esserci fino alla fine. La vice sindaco Adriana Esperti ci tiene a precisare che la soluzione che avevano proposto, cioè quella di vedere lei alla guida, sarebbe stata solo provvisoria. Il periodo di pausa del sindaco non sarebbe potuto durare per tutto il mandato. Purtroppo, come sappiamo, le sue condizioni di salute lo hanno visto abbandonare il campo, ma tutti i consiglieri vogliono elogiarlo per la dedizione e l’impegno profuso durante questo periodo, nonostante tutte le problematiche economico-finanziare fino ad ora evidenziate.

Tutti hanno visto quanto avesse tenuto fede al vincolo morale che aveva assunto verso i suoi concittadini. I suoi consiglieri ci tengono a far sapere che non possono fare altro che esprimere tutta la loro solidarietà per il momento particolare che sta vivendo il sindaco. “Abbiamo tentato fino all’ultimo di evitare questo ulteriore commissariamento però giustamente il suo impedimento di salute sicuramente non sarebbe stato temporaneo, quindi la mia sostituzione non sarebbe bastata” dichiara il vicesindaco.

Non ci resta che attendere e cominciare a fare il totoscommesse su chi potrebbe essere un valido sostituto, pronto però ad affrontare tale disastrosa situazione.

 

About Redazione (9460 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: