IN FUGA CON L’ ACCUSA DI RAPINA E VIOLENZA A PUBBLICO UFFICIALE, 31ENNE ARRESTATO A PASTORANO

La scorsa notte, a Pastorano (CE), a conclusione di prolungate ed ininterrotte indagini, delegate dalla  Procura della Repubblica di S. Maria Capua Vetere, i Carabinieri della Compagnia di Capua hanno proceduto  all’esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal G.i.p.  , nei confronti di T.I.C., classe 1989, di nazionalità rumena, pregiudicato, per i reati di rapina aggravata, resistenza e violenza a P.U., lesioni personali aggravate, nonché ad esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dalla Corte di Appello di Firenze, in sostituzione della misura cautelare degli arresti domiciliari, per i reati di evasione, rapina, minaccia aggravata e violazione di domicilio.L’uomo, si era allontanato il 5 ottobre scorso dagli uffici della Compagnia Carabinieri di Capua, dove era stato accompagnato a seguito dell’arresto eseguito nello stesso giorno a Vitulazio (CE), dopo che, allontanatosi dagli arresti domiciliari a cui era già sottoposto, si era reso responsabile di rapina aggravata, lesioni personali, minaccia aggravata e resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Le ricerche,  poste in essere da militari dell’Arma, hanno consentito di localizzare l’evaso nei pressi dell’abitazione del di lui fratello, ubicata a Pastorano (CE), dove era appena giunto a bordo di un’autovettura, risultata oggetto di furto commesso a Prato nella giornata di ieri.Il  fuggitivo,  accortosi  della  presenza  dei  Carabinieri,  ha tentato  di  eludere  la cattura,  ma  è  stato prontamente bloccato. Nel corso della perquisizione personale è stato trovato in possesso di un paio di forbici e della somma in contanti di euro 330,00, il tutto sottoposto a sequestro. L’autovettura recuperata è stata restituita al legittimo proprietario. L’indagato è stato associato presso la Casa Circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

About Redazione (9859 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: