SANITA’, IL CONSIGLIO DI STATO DA RAGIONE A INFERMIERI E OSS PRECARI. ZINZI (LEGA) “SI DIA SUBITO ATTUAZIONE”

“L’ordinanza del Consiglio di Stato, che accoglie l’istanza cautelare proposta in primo grado da Oss e infermieri somministrati dell’ospedale di Caserta, non solo rappresenta una svolta importante per il loro destino lavorativo, ma restituisce anche dignità a questi operatori sanitari che con professionalità e abnegazione hanno contribuito a garantire in tutti questi anni il raggiungimento dei Lea. Adesso, l’Azienda ospedaliera sia conseguenziale e ammetta con celerità i ricorrenti alla procedura di stabilizzazione”. Così il consigliere regionale Lega, Gianpiero Zinzi, che da sempre con interrogazioni e proposte è al fianco dei lavoratori precari della Sanità nella battaglia per il riconoscimento delle esperienze e delle competenze maturate negli anni.

 

About Redazione (9472 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: