CORONAVIRUS, SCENDE IN CAMPO L’ESERCITO IN PROVINCIA DI CASERTA PER EFFETTUARE I TAMPONI

Redazione. Sono talmente tanti i tamponi giornalieri da effettuare che in provincia di Caserta è sceso in campo addirittura l’esercito. La Brigata Bersaglieri Garibaldi di Caserta ha messo a disposizione il personale sanitario di sua competenza per rendere operativi i centri per l’effettuazione dei tamponi presso la collina Sant’Antonio di Teano e in via Santa Lucia ad Aversa,, città dove il Covid ha contagiato oltre 800 persone. Nei prossimi giorni la Brigata Bersaglieri metterà a disposizione il personale per altri tre centri della Regione che si andranno ad aggiungere a quello già operativo di Avellino: a Salerno, Maiori e Battipaglia.

 

 

About Emiddio Bianchi (3597 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: