CHIUDE IL BAR MA I CLIENTI RIMANGONO ALL’INTERNO A GUARDARE LA PARTITA DEL NAPOLI. ARRIVANO I CARABINIERI E SCATTA LA MULTA. E’ SUCCESSO A S. ANGELO D’ALIFE

S. Angelo d’Alife. Curiosa trovata del titolare di un bar a S. Angelo d’Alife, convinto di farla franca. Chiude regolarmente il bar nell’orario stabilito dal decreto anticovid ma all’interno, a luci spente, rimangono i clienti che, in barba alle regole e ai tantissimi contagi di queste ore, consumavano tranquillamente mentre guardavano la partita del Napoli.

Evidentemente, qualcuno ha avvertito i carabinieri di Alife che erano in zona per altri controlli e insieme al Nucleo radiomobile della Compagnia di Piedimonte Matese, diretta dal Capitano Francesca Baldacci, sono immediatamente intervenuti.  Per il titolare del locale scatterà ora la multa e la inevitabile proposta di chiusura dell’esercizio  commerciale.

About Redazione (8883 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: