IL GIALLO DI S. SALVATORE TELESINO, COLPO DI SCENA NELLE INDAGINI: LA PICCOLA MARIA NON E’ STATA UCCISA

San Salvatore Telesino. Un colpo di scena che forse non tutti si aspettavano ma certamente qualcuno degli addetti ai lavori si perché convinta fin dall’inizio, come la criminologa Ursula Franco. Ci riferiamo alla morte di Maria Ungureanu, la bimba romena di 9 anni che il 19 giugno del 2016, era stata rinvenuta senza vita, annegata, nella piscina di un resort di San Salvatore Telesino, in provincia di Benevento. Nessuna traccia delle accuse di omicidio e violenza sessuale nell’avviso di conclusione delle indagini del procuratore aggiunto Giovanni Conzo e dei carabinieri. Nell’atto firmato dal pm ora figurano i nomi di quattro persone.

 

 

 

About Redazione (9876 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: