PIEDIMONTE MATESE, IL CORONAVIRUS E LA PAURA DI VIAGGIARE, SOLO UN PASSEGGERO SUL TRENO

dav

Redazione. Piedimonte Matese. Solo un passeggero, oltre ovviamente al macchinista, sul treno proveniente da Napoli per Piedimonte Matese. La foto ci è stata inviata dall’unico viaggiatore che ha raggiunto Piedimonte da Caserta poco prima delle undici di questa mattina, isolato in una carrozza pulita e molto ben tenuta, dove i sistemi di sicurezza sono ampiamente garantiti, non fosse altro perché i timori di assembramenti sembra proprio che non esistano sull’Alifana, adesso che le scuole sono chiuse. Il dubbio sul perché dei pochi passeggeri, dopo il record degli oltre cento positivi piedimontesi, resta ed è ampiamente comprensibile.

 

 

 

 

 

 

 

 

About Emiddio Bianchi (3604 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

2 Comments on PIEDIMONTE MATESE, IL CORONAVIRUS E LA PAURA DI VIAGGIARE, SOLO UN PASSEGGERO SUL TRENO

  1. E chi voi che lo prenda il treno che da piedimonte a napoli e viceversa quando va bene ci mette 2 ore? Per non parlare per caserta, circa 35 Km, si parte alle 6,30 al mattino per arrivare alle 8 meno qualche minuto. Servizio efficientissimo con treni nuovissimi come quelli che hanno promesso qualche anno prima delle elezioni.

  2. Prevenire meglio che curare..nn viaggiano col treno..poi vanno nei bar..i fattorini .si sono fermati in un bar.a pranzo…oggi si sa che sono positivi al covid..poi le ASL parlano di tracciamento..ma come si fa.!! Incominciate a fare il tampone obbligatorio alle attività.questo bar dovrebbe essere chiuso..e invece si continua a lavorare.😡😡😡😡

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: