CASTEL DI SASSO FRA I COMUNI FORTEMENTE COLPITO DAL COVID, LA PROTEZIONE CIVILE ANCORA PROTAGONISTA

Annamaria Capezzuto| Castel di Sasso. La protezione civile di Castel di Sasso si sta adoperando in queste ore  con grande impegno e tenacia per ad aiutare le famiglie costrette all’isolamento domiciliare. Riforniscono i malati di covid-19 e i loro famigliari di medicinali e alimenti. Le persone costrette a stare a casa, ovviamente non possono spostarsi nemmeno per fare la spesa. I ragazzi della protezione civile, devono trasportare di tutto, compreso   bombole di ossigeno Alle persone con insufficienza respiratoria.

La situazione è difficile, il virus é penetrato anche all’interno dei  comuni dell’alto casertano con un aggressione inaudita.  Castel di Sasso, vive dunque momenti difficili, cosi come conferma lo stesso sindaco attraverso un post su facebook.

“Come sapete, inoltre, la casa albergo per anziani “Le Ginestre” – si legge –  sta vivendo momenti difficilissimi. In tanti, tra operatori ed ospiti, sono positivi al Covid-19.

Gli operatori socio-assistenziali, il personale sanitario, i medici di base, le forze dell’ordine e i volontari del gruppo di Protezione Civile, ciascuno per la propria parte, stanno operando ininterrottamente e congiuntamente allo scopo di tamponare l’emergenza. A tutti loro –conclude il primo cittadino- va il nostro ringraziamento per l’impegno e l’abnegazione che stanno dimostrando.Confidando allora nel nuovo lock down che è partito da oggi, speriamo di riuscire a contenere i contagi”.(Foto di repertorio di qualche anno fa)

 

About Redazione (9506 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: