FC MATESE, SFATA IL TABÙ FERRANTE E CONQUISTA IL PRIMO PUNTO CASALINGO, CON L’APRILIA FINISCE 0-0

Emiddio Bianchi. Piedimonte Matese. Tra Matese e Aprilia finisce a reti inviolate. Un risultato alla fine dei conti giusto anche se per lunghi tratti la formazione laziale è apparsa squadra con un tasso tecnico superiore rispetto ad un volitivo e generoso Matese. Dopo appena dieci secondi di gioco Urbano è costretto a cambiare i suoi piani perché Albanese si infortuna ed è costretto a lasciare il terreno di gioco. Per lui una lussazione molto dolorosa della spalla che comunque sembra sia rientrata dopo qualche ora, evitandogli un ricovero ospedaliero che di questi tempi è assolutamente sconsigliato. Senza difensori centrali in panchina, Urbano si è inventato Costantino al fianco di Russo, inserendo Langellotti a centrocampo. Il capitano alla fine risulterà forse il migliore dei suoi, dando esperienza e solidità ad una difesa che più volte ha però vacillato sulle fasce. Per almeno un tempo l’ex centrocampista della nazionale uruguaiana e della Juventus, il 37enne Olivera, ha dettato legge nella zona nevralgica del campo, risultando fino a quando è rimasto in campo il migliore dei suoi, insieme al difensore di fascia Kamara, un giovane che ci sembra sprecato in quarta serie. Anche la differenza tra gli under dell’Aprilia e quelli del Matese è apparsa evidente. Proprio per questo il risultato finale di parità è più che soddisfacente per la squadra di casa che ha lottato su ogni pallone e con giocatori che hanno dato quanto oggi era nelle loro possibilità. Buona, ma ancora da migliorare la prestazione del metronomo Barone, alla ricerca di una buona condizione fisica. Poche ma salvapartita nel finale le parate del portiere Palombo, il terzo estremo difensore impiegato in sole sei partite di campionato ma forse il migliore fra i pali. Ha lottato ma non poteva fare più Abreu, lasciato da solo in avanti, con Ciotola impegnato più che a sostenere l’attacco a dare una mano a difesa e centrocampo. Alla fine un punto che fa classifica e morale dopo quattro sconfitte consecutive. Senza infamia e senza lode  la direzione di gara del signor Patriuolo di Bari.

About Emiddio Bianchi (3314 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

1 Comment on FC MATESE, SFATA IL TABÙ FERRANTE E CONQUISTA IL PRIMO PUNTO CASALINGO, CON L’APRILIA FINISCE 0-0

  1. Il Tre Pini Matese, dei tempi del Dauna Calcio, questa partita l’avrebbe vinta.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: