LIMATOLA, LA TRAGICA MORTE DI ANTONIO, SEQUESTRATO IL CELLULARE DEL GIOVANE ALLA GUIDA

Redazione. Limatola. A dieci giorni di distanza dalla tragica morte di Antonio, il 16enne rimasto vittima di un incidente stradale avvenuto in pieno centro a Limatola, la Procura di Santa Maria Capua Vetere ha disposto il sequestro della Mini Cooper e del telefonino del giovane che era alla guida ed anche di quello dell’altro ragazzo, un 15enne che gli era seduto accanto, entrambi rimasti gravemente feriti nel violento impatto contro un muretto, con Antonio che seduto sul sedile posteriore, non ha avuto via di scampo, restando incastrato senza vita fra le lamiere. Continua, intanto, l’attività investigativa, alla quale potranno dare un importante supporto le immagini delle telecamere di sorveglianza mentre è incessante il pellegrinaggio dei concittadini del giovane per depositare un fiore sul luogo del tragico incidente.

 

 

 

About Emiddio Bianchi (3473 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: