COMUNITA’ MONTANA DEL MATESE, LA MINORANZA :”BISOGNA CAMBIARE MODO DI GESTIRE, DIMETTETEVI”

Giuseppe Terminiello |Piedimonte Matese. Diciassette delegati della comunità montana del Matese chiedono un confronto per avviare una nuova composizione dell’ente dopo la caduta delle amministrazioni comunali di Piedimonte Matese e di Capriati al Volturno volendo modificare il modo di gestione dell’ente montano e non basato sul personalismo e  sulla decisione di pochi scelti.

“Ci aspettavamo che il presidente e la sua squadra rimettevano le dimissioni- dice il gruppo di minoranza- in modo di aprire un tavolo di discussione più sereno senza giochi e sotterfugi. Tutto ciò non è avvenuto e hanno voluto continuare ad agire in maniera arrogante e totalitario. Ancora oggi vogliono rimanere incollati alla poltrona rifacendosi ad uno statuto della comunità montana”. Il gruppo  dei delegati che attualmente siedono tra i banchi della minoranza  continuano: “Non abbiamo intenzione di partecipare a rimpasti ma c’è bisogno di aprire una nuova fase che vede la partecipazione di tutti, visto il periodo critico che stiamo attraversando. Se ci fosse stato in passato un atteggiamento di apertura e collaborazione  oggi avremmo una situazione completamente diversa”.

About Redazione (8913 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: