SOLE E NEVE NEL SILENZIO DEL MATESE MA ANCHE TANTO RAMMARICO PER NON POTERLO VIVERE

MATESE. Il freddo intenso e il vento forte investe anche il Matese con alcune zone già imbiancate. Si presentavano cosi, stamattina le cime del Massiccio,  ma dobbiamo dire anche piu’ luminoso del solito per il sole splendente e quasi provocatorio per i tanti che avrebbero pagato pur di essere sul Matese oggi con una giornata che alla fine aveva solo il vento che faceva da disturbatore per il resto era come vivere in un vero paradiso.

Tutte chiuse le attività per il lockdown ovviamente, e di conseguenza  un silenzio assordante che ha trasformato il Matese quasi in  un luogo di riflessione. Si, perchè avrebbe fatto riposare il corpo e l’anima. Traffico praticamente zero. Solo qualche auto in circolazione, una delle rare  che vediamo nella foto , inviata da un nostro  lettore, che girava rigorosamente per lavoro. Si spera davvero che i contagi si fermino presto per ricominciare a vivere nuovamente questi luoghi che non sono rari quelli che definiscono magici.

About Redazione (8888 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: