CAMPITELLO MATESE, IN SALVO I DUE GIOVANI ESCURSIONISTI DISPERSI SUL MILETTO, SONO SOPRAVVISSUTI A TEMPERATURE POLARI

Redazione. Campitello Matese. Si è conclusa nel migliore dei modi la disavventura di due giovani escursionisti sulle montagne del Matese. Entrambi studenti universitari a Campobasso, uno pugliese e l’altro di Benevento, si erano trovati in difficoltà dopo una scalata sul monte Miletto. Il ghiaccio lungo il percorso per raggiungere i 2050 metri della cima della montagna e soprattutto le temperature polari intorno ai dieci gradi sotto zero, li hanno messi in difficoltà per ritornare alla base di partenza di Campitello. Fortunatamente, con i loro cellulari sono stati in grado di allertare le squadre del Soccorso Alpino di Bojano che per prime sono riuscite a raggiungerli, stremati dal freddo e dalle poche forze rimaste. Rifocillati e riportati nel pianoro di Campitello Matese sono stati affidati ai sanitari del 118. Dalle prime informazioni sembra che le loro condizioni di salute siano abbastanza buone.

 

 

 

 

 

About Emiddio Bianchi (3656 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: