PIEDIMONTE MATESE, CORRADO URBANO, QUELLA VOLTA CHE MARCO’ MARADONA ED EBBE IN REGALO LA SUA MAGLIA

Redazione. Piedimonte Matese. Diverse volte l’attuale allenatore del Matese, Corrado Urbano, quando da ottimo centrocampista calcava i campi di serie A, si è trovato a marcare Diego Armando Maradona. Il tecnico laziale ha voluto ricordare in un post sulla sua pagina social quelle indimenticabili domeniche non appena ha saputo la notizia della scomparsa del fuoriclasse argentino. “La prima volta che ci giocai contro fu il 23 novembre del 1986 al San Paolo di Napoli (nella foto). Perdemmo 4-0 e Maradona segnò uno spettacolare gol su punizione. Al termine della partita mi regalò la sua maglia numero 10 che mi rese meno amara la sconfitta. Ancora oggi la conservo come una delle mie cose più preziose. Altre cinque volte ho giocato contro Maradona, tre volte con l’Empoli e due volte con il Bari. Ho avuto la fortuna di trovarmi di fronte ad un calciatore straordinario e impareggiabile”. Da allenatore, per una curiosa coincidenza, quando era sulla panchina del Venafro, Urbano ha persino allenato Diego Armando Maradona junior, il figlio napoletano del pibe de oro.

 

 

About Emiddio Bianchi (3469 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: