COVID, IL VESCOVO DELLA DIOCESI DI TEANO – CALVI STA BENE ED E’ TORNATO A CASA

Alessandro Bonafiglia|Teano. Mons. Giacomo Cirulli, vescovo della diocesi di Teano-Calvi, è finalmente risultato negativo al tampone Covid-19 e le sue condizioni di salute sono buone. Stasera è stato dimesso dal noto ospedale Gemelli di Roma, dove era ricoverato per delle complicazioni al suo stato di salute, conseguenza della sua positività al Coronavirus. Lo conferma lui stesso  in un post sulla pagina ufficiale della Diocesi.

”Carissimi, alle 17 ho lasciato il Gemelli. Sono clinicamente guarito e negativo. Ora ho bisogno di una buona convalescenza in sicurezza. Per questo sono con mio fratello e raggiungerò il luogo della mia residenza, in famiglia. Starò lì fin quando le mie condizioni di salute non ritorneranno buone. Grazie delle vostre preghiere e dell’affetto che mi hanno abbracciato in questo momento durissimo della mia vita. Ringraziamo sempre il Signore per la sua eterna misericordia. E preghiamo per la nostra Santa Chiesa Diocesana. È per Essa che offro questa mia povera sofferenza, per la sua santità e bellezza. Vi voglio bene. A presto”.

About Redazione (9507 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: