PIEDIMONTE MATESE, MEDICO IN SERVIZIO NONOSTANTE POSITIVO AL COVID, ERA UN CONSULENTE PROVENIENTE DA UN ALTRO PRESIDIO OSPEDALIERO

Redazione. Piedimonte Matese.  Non l’avranno presa bene gli operatori sanitari dell’ospedale di Piedimonte Matese che in maniera del tutto involontaria sono entrati in contatto con un medico proveniente da un altro presidio ospedaliero, risultato positivo al covid. È successo che il medico, da anni frequentatore dell’ospedale di Piedimonte in qualità di consulente chirurgo, specializzato negli impianti definitivi di pace maker, lo stimolatore cardiaco che si inserisce sottocute, abbia ricevuto la notizia della sua positività al Covid in seguito alla effettuazione del suo ultimo tampone, proprio mentre si apprestava ad impiantare su di un paziente cardiologico un nuovo meccanismo. Appresa la notizia, ha abbandonato la seduta operatoria mentre tutti gli altri sanitari del nosocomio matesino sono stati immediatamente sottoposti ai controlli di rito a cui ormai hanno fatto abitudine, subito dopo aver brillantemente portato a termine l’intervento.

 

immagine di repertorio

About Emiddio Bianchi (3737 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: