FURTI IN APPARTAMENTI AVVENUTI NEL CASERTANO, 24ENNE FINISCE IN MANETTE. ERA LATITANTE DA QUASI UN ANNO

Angela D’Agostino| AVERSA. Ieri  4 Dicembre, la squadra di Polizia Giudiziaria del Commissariato di P.S. di Aversa, dopo  approfondite indagini volte alla cattura di latitanti di origine straniera, nel territorio dell’Agro Aversano, ha tratto in arresto un 24enne cittadino albanese, residente a Frignano, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso  il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, per  furto in abitazione, resistenza a Pubblico Ufficiale ed evasione.Infatti, il giovane malvivente,  condannato a quasi 4 anni di reclusione per furti in appartamento commessi nel Nord Italia e nel territorio Campano, e per  possesso di una pistola, era latitante da quasi un anno, dopo essere evaso dagli arresti domiciliari. Così, nel  pomeriggio del 4 Dicembre , la Squadra di Polizia Giudiziaria, ha rintracciato a Trentola Ducenta il latitante che non ha opposto la minima resistenza. Condotto in Commissariato ed  espletati gli atti di rito è stato poi trasferito nel  carcere di Santa Maria Capua Vetere a disposizione dell’A.G., per scontare la pena residua di 8 mesi.

 

About Redazione (9455 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: