UNITALSI, PER COLPA DEL COVID NIENTE BABBO NATALE E SCRIVE UNA LETTERA PER TRASMETTERE UN SORRISO

Alessandro Bonafiglia|Teano. Il grande problema del Covid-19 non è ancora terminato e così Il Babbo Natale dell’Unitalsi (Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali), sottosezione della Diocesi di Teano-Calvi, ha voluto mandare un messaggio per trasmettere serenità e speranza attraverso una lettera

”Che bello dopo un anno ritrovarsi!!!  scrive   Babbo Natale dell’UNITALSI-  Purtroppo, carissimi, il periodo e’ cosi’ difficile e doloroso per potervi dare un abbraccio caloroso.Voglio dire soprattutto a voi bambini, di stare attenti ai vostri cari e dolci nonnini. Prendete la dovuta precauzione e fate molta, molta attenzione.Rispettiamo i nostri anziani cari, che sono per tutti noi dei veri e propri fari. Rispettiamo la distanza in ogni circostanza, perche’ la vita e’ meravigliosa anche se a volte tanto dolorosa. Rispettiamo le regole tutti insieme e felici ne usciremo, per poterci finalmente riabbracciare e tante feste insieme fare. Nel frattempo facciamo del bene, sicuramente è non ce ne pentiremo, perche’ donare equivale ad amare e quando si dona con amore, fa tanto bene al cuore. A qualcuno che e’ solo e triste anche una semplice telefonata, puo’ rendere gioiosa la sua giornata. Preghiamo per tutti coloro che si prendono cura dei malati con tanto amore, perche’ per loro e’ una vera proria missione. Ai nostri cari giovani dalle loro cattive dipendenze aiutiamoli ad uscire e in grande, con l’aiuto del Signore farli ripartire e sani valori fargli scoprire. Che tutti i malati di covid  possano guarire e da questo brutto tunnel uscire. Con l’auspicio di poter ritornare a Lourdes con il treno bianco e con il nostro caro ed affettuoso Vescovo Giacomo sempre al nostro fianco. Non aspettiamo il Natale per il regalino, ma da veri cristiani aspettiamo felici la nascita di Gesu’ Bambino. Che possa portare in tutte le case tanta salute, pace, amore,  fratellanza e soprattutto tantissima speranza. Che possa portare via la pandemia e da tutti noi questa brutta malattia. Un augurio di Buon Natale a tutti voi, dalla sottosezione Teano – Calvi dell’ UNITALSI, con tutto il cuore e con tutto il nostro amore. UNITALSI nel mio cuore”.

Lo scopo dell’associazione   consiste, fin dal 2001, nel voler portare avanti l’impegno necessario che consente il  miglioramento della vita di tante persone bisognose, le quali, attraversano periodi pieni di difficoltà e solitudine. La sottosezione, lo ha sempre fatto andando nelle tante case e piazze di quest’ultimi e mediante progetti nazionali, ma visto che quest’anno non è stato possibile fare ciò per l’Emergenza Coronavirus, Babbo Natale ha avuto la brillante idea di scrivere la lettera ed è stato inoltre intervistato dal nostro collaboratore Alessandro Bonafiglia.

 

 

About Redazione (9465 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: