TENTATA TRUFFA AI DANNI DI UNA SIGNORA, LEI LI BRUCIA SUL TEMPO E SCATTA LA DENUNCIA

Angela D’Agostino|Pietravairano. Tentano una truffa ai danni di una signora, lei intuisce il pericolo e li brucia sul tempo. È  successo a Pietravairano, questa mattina, quando la donna ha sentito squillare il suo telefono fisso. Dall’altra parte del filo, una voce simile a quella del nipote che la invitava a ritirare un pacco di un prodotto che aveva acquistato on line. ”Nonna –ha detto – fammi la cortesia pagalo tu ora viene il corriere”. Da lì a poco, la donna riceva la chiamata del presunto corriere che preavvertiva l’arrivo per la consegna chiedendo contestualmente il suo numero del cellulare. La donna dice no insospettita visto che aveva già il fisso. Loro però  insistono anche con una certa arroganza. A quel punto, la signora, ha la quasi certezza della possibile truffa e all’insistenza del malvivente le ribadisce il no e gli riferisce anche che sarebbe immediatamente andata dai Carabinieri per denunciare l’accaduto. Cosa che ha fatto davvero presentandosi alla caserma e raccontando l’accaduto.

About Redazione (9460 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: