CASERTA, SCOPERTO UN TRAFFICO ILLEGALE DI FUOCHI D’ARTIFICIO

Redazione. Caserta. Un traffico illegale di fuochi d’artificio tra la provincia di Caserta e la Puglia è stato intercettato dalla polizia. L’ingente carico pirotecnico doveva raggiungere molto probabilmente il capoluogo pugliese, ma prima di essere consegnato ai destinatari di Bari è stato bloccato dalle forze dell’ordine che evidentemente già erano sulle tracce del furgone adibito al trasporto. Il conducente del mezzo è stato fermato dagli uomini della polizia che in collaborazione con gli artificieri sono risaliti ad un deposito della provincia di Caserta. I controlli successivi hanno permesso di individuare anche gli intestatari dei fuochi, ditte pirotecniche pugliesi che erano già pronte ad immetterli  sul mercato. Il conducente del mezzo è stato denunciato e i fuochi trasportati illegalmente sono stati sequestrati.

 

 

 

 

About Emiddio Bianchi (3486 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: