VITULAZIO, LA TITOLARE DI UN BAR MULTATA DAI CARABINIERI SI INCATENA PER PROTESTA

Alessandro Bonafiglia|Vitulazio. Una signora di Vitulazio, dopo essere stata multata pesantemente per aver consentito il consumo da parte di alcuni clienti all’interno del suo locale, ha protestato incatenandosi vicino alla sua attività.

Ha poi minacciato di  rimanere senza mangiare e senza bere fino a quando i politici non avrebbero deciso   cosa fare. Ha poi precisato che lei è stata la prima donna di Vitulazio a risultare positiva al covid e ha sottolineato   l’importanza del lavoro con un grande cartellone posto davanti alla sua attività e su cui era scritto l’articolo 4 della Costituzione Italiana. “ La Repubblica riconosce a tutti i cittadini il diritto al lavoro –era scritto – e promuove le condizioni che rendano effettivo questo diritto. Ogni cittadino ha il dovere di svolgere, secondo le proprie possibilità e la propria scelta, un’attività o una funzione che concorra al progresso materiale o spirituale della società”.

About Redazione (9493 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: