BANCOMAT CACCIA SOLDI ALL’IMPAZZATA. UN MAROCCHINO LI RACCOGLIE E LI CONSEGNA ALLA POLIZIA

Non è vero che “i soldi attaccano in mano”, come si dice. L’onestà innanzitutto. Il giorno di “Santo Stefano”, in via Foria, a Napoli, un 51enne durante una passeggiata per il centro storico della città si è accorto che il bancomat davanti al quale stava passando stava “sputando” banconote da 50 e 20 euro. Prima il grande stupore ,poi una volta ripresosi, non ha esitato un attimo: dopo averle raccolte si è recato negli uffici del commissariato Vicaria Mercato e ha consegnato agli agenti ben 980 euro. Protagonista della storia è Khalil Semmah, 51 anni, italiano di origini marocchine, sposato e con un figlio che frequenta l’Università.

 

 

 

About Redazione (9871 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: