MONTESARCHIO, DETENZIONE AL FINE DI SPACCIO DI STUPEFACENTI, NEI GUAI PADRE E FIGLIO

Redazione. Montesarchio. Arrestati per detenzione al fine di spaccio. Padre e figlio, 53 e 23 anni, nei guai perché a seguito di una perquisizione presso la loro abitazione, i carabinieri della stazione di Montesarchio hanno scoperto dietro le mattonelle di una parete circa 370 grammi di marijuana, della cocaina, un bilancino di precisione, un coltello a serramanico ed anche una somma in danaro di oltre 2.000 euro. I due sono stati arrestati e sottoposti ai domiciliari presso la loro abitazione.

 

 

 

 

About Emiddio Bianchi (3607 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: